I Barbagialli

Stefano Cossu

 

Classe 1975, grafico pubblicitario in lotta contro le brutture del mondo. Calca il palcoscenico a 17 anni e da allora non riesce più a scendere. Specializzato in commedie brillanti, ha collaborato con i migliori nomi del panorama teatrale sardo, che in genere fanno finta di non conoscerlo. Ha diretto per oltre 12 anni la Compagnia Teatrale “Gabbia di Matti”. Il suo monologo, Elettra sul Peloponneso, non lo conosce nessuno.

 

Giallo preferito: Luce a gas

Luca Dettori

 

Laureato in legge senza un vero motivo, si forma tra le file giovanili di Pino e Gli Anticorpi e del Teatro Stabile D'Innovazione “La Botte e il Cilindro”. Scrive testi di canzoni per bambini sognando di vincere un giorno lo Zecchino D'oro, ufficialmente come autore, segretamente come interprete. In Tv ha recitato con Claudio Amendola e Max Tortora che hanno dichiarato di aver rimosso l'episodio.

 

Giallo preferito: Misery

Lucia Dore

 

Classe 1978, si affaccia al teatro sbagliando finestra. Da circa quindici anni lavora come attrice e autrice in diverse compagnie sarde e della penisola. Firma la sua prima regia nel 2013 ma dimentica la penna a casa. Appassionata fin da piccola del tenente Colombo, aspetta con ottimismo la candidatura come migliore attrice al premio “Sarah Siddons”.

 

Giallo preferito: La donna che visse due volte

Edoardo Falchi

 

Nato nel 1985, è scenografo e costumista. Muove i primi passi in ambiente lirico poi si accorge di non saper cantare. Perito meccanico, si laurea in scenografia all'Accademia di Belle Arti, due caratteristiche esplosive che lo rendono una specie di MacGyver, capace di ricavare da un legnetto e una scatola di petardi un'alabarda spaziale perfettamente funzionante. 

 

Giallo preferito: Ocra

Antonello Foddis

 

Scarsamente giovane da qualche tempo, comincia la sua carriera d'attore in una data non ben definita, ma ricompresa tra il 2003 e mercoledì scorso. Noto anche per l'irresistibile personaggio La Trave nell'Okkio, in teatro ha lavorato con più di 3 compagnie, ma meno di 7, e si è distinto per aver collezionato più ruoli che spettacoli. Cameriere mancato, sogna di interpretare Miss Marple.

 

Giallo preferito: Il talento di Mr.Ripley

Laura Garau

 

Studentessa di logopedia, è la più giovane del gruppo. Conduce, su una nota web radio, una trasmissione con ospiti in studio, per la quale bidona spesso le prove. Si avvicina al teatro appena quindicenne e vi si dedica anima e corpo. I risultati non si fanno attendere, qualche anno dopo debutta in un notissimo spot dedicato alle vasche da bagno per la terza età. Indimenticabile la sua unica battuta “Nonna”.

 

Giallo preferito: La forma dell'acqua

Bianca Maria Lay

 

Attrice, danzatrice, procacciatrice di affari (arrotino, ambulante, venditrice porta a porta di rametti d'ulivo durante la Domenica delle Palme). Attualmente studentessa all'Ecole Internationale Philippe Gaulier di Parigi, prima di dedicarsi al teatro ha conseguito una laurea in lettere, che tiene saggiamente nascosta a causa dei suoi imbarazzanti problemi con punteggiatura e preposizioni articolate.

 

Giallo preferito: Un camper color formaggio

Massimiliano Schiaffino

 

Nato nel 1984, cresce sotto il sole cocente delle spiagge stintinesi, ma quando la madre decide di mettergli il cappellino è troppo tardi. Cinemaniaco, videoleso, citazionista compulsivo, non teme l'ammonimento familiare: “La polvere del palcoscenico corrompe e corrode” ma consulta un allergologo e si mette a recitare. Ama l'acqua e non entra in doccia senza sentirsi Marion Crane di Psycho.

 

Giallo preferito: La casa stregata

Stampa Stampa | Mappa del sito
©iBarbagialli